Pensiero Laterale

Chicchi & Scacchi (Sessa Docet)

Una famosa leggenda racconta che una volta un re vinse una grande battaglia per difendere il suo regno, ma per vincere dovette compiere un'azione strategica in cui suo figlio perse la vita. Da quel giorno il re non si diede più pace perché avrebbe voluto poter trovare un modo per vincere senza sacrificare la vita del figlio. Così, tutti i giorni rivedeva lo schema della battaglia, senza trovare una soluzione. Tutti cercavano di rallegrare il re, ma nessuno ci riusciva.

Il ponte degli U2

Si tratta di uno dei test utilizzati nella selezione del personale della Microsoft.Si racconta che c'è chi lo ha risolto in 3 soli minuti, mentre qualcun altro ha trovato la soluzione utilizzando un programma in linguaggio C, ma impiegando ben 37 minuti. Il tempo indicato dalla Microsoft per risolverlo, tuttavia, è di soli 5 minuti !! Alla Motorola, tra 50 candidati nessuno è riuscito a risolverlo.Esistono due possibili soluzioni.

Ed ecco il test:

La spia del castello

Monty Python and the holy Grail

Siamo nel medioevo, circa all'epoca di Re Artù,nella vecchia inghilterra.
Una spia, tentando di impossessarsi della parola d’ordine segreta che permetteva l’accesso al castello nemico, riuscì a sentire il dialogo tra la sentinella ed un soldato nemico che stava entrando nel castello:

Sentinella: "12" Soldato: "6"
Sentinella: "10" Soldato: "5"
Sentinella: "8" Soldato: "4"
Sentinella: "6" Soldato: "3"
Sentinella: "OK. Passa pure."

Santa Cunegonda - S.Kinga-

Da sempre il sale è stato un valore per l'uomo, spesso costava molto di piu’ dell’oro ed e’ stato cosi’ per secoli. Quando Boleslao il Timido, il duca di Cracovia e di Sandomierz decise di cercare moglie, si rivolse al re d’Ungheria, chiedendo la mano di sua figlia Cunegonda (in Polonia chiamata Kinga). Essa per dote chiese al padre non oro ne gioielli che portano sudore e lacrime umane. Non voleva neanche tanta servitu’ - in quanto simbolo della vanita’. Voleva un unico tesoro da regalare alla sua futura patria – il sale.

Questioni di Equilibrio

E' al solito una questione di equilibrio, come l'idea alla base delle equazioni.Ma dobbiamo sempre prestare attenzione a quanto facciamo altrimenti, si annida l'errore e perciò anche il paradosso, come in questo caso :
Se Scriviamo a^2-a^2 = a(a - a) = (a + a)(a - a)
Dividiamo entrambi i membri per (a - a) e otteniamo a = 2a
Dividiamo ancora per a e otteniamo :

1 = 2 Dov'è L'errore ?

Veniamo al nostro enigma :

Un lupo mannaro americano a Londra

Questo bellissimo film dell'81 diretto da J.Landis ci ispira storie di lupi mannari nella classica brughiera inglese. Il finale del film è un po' tragico, alcuni vociferano che la produzione blocco i fondi durante la lavorazione a Londra dati gli alti costi per girare in questa città.

Una piccola città, in qualche sperduto luogo della terra, è infestata dai lupi mannari, cioè ci sono alcune persone che durante le notti di luna piena si trasformano in lupi feroci. Si può quindi ragionevolmente pensare che almeno uno degli abitanti di questo strano luogo sia un lupo mannaro.